Disma Rotating Header Image

Luoghi di confine

Google street view addicted, l’ho già detto che sono un tofanello di google street view, vero? Stavo guardando quanto è lungo, dove comincia e dove finisce il muro che divide Stati Uniti e Messico e a un certo punto sono capitato in questa via che sembra metà di là e meta di qua, ma che in realtà è tutta di là, o di qua a seconda dei punti di vista, e che niente, cani randagi, strade sterrate e muri di confine. Che poi, come diavolo fanno ad accorgersi se qualcuno passa, ok che ci sono i ciccioni coi baffi, la bottiglia di wisky, il tabacco da masticare, il quad e un fucile in mano, ma è bello lungo quel confine lì.

Condividi please

4 Comments

  1. mattia says:

    ma è bello lungo quel confine lì.

    Pensa che i confini una volta erano tutti così.
    Cioè, prima dell’ ’89 anche i confini tra stati “alleati” oltre cortina erano tutti militarizzati (ad esempio il confine tra cecoslovacchia e polonia era tutto pieno di forze armate anche se erano paesi entrambi comunisti).
    E pensa al mega confine che segava in due la germania dall’alto in basso.
    Infatti mi chiedevo una volta dove trovavano tutti i soldi per mantenere dei confini così dispendiosi.

  2. Disma says:

    beh quei paesi lì secondo me vivevano di quello, nel senso che se non facevano ste cagate qua con i militari c’erano il triplo dei disoccupati. Ma quello tra usa e messico mi dà l’aria di non essere sorvegliato per un cazzo, no? Anche a guardare quelle immagini sembra proprio una roba messa lì a cazzo

  3. Giorgio says:

    fai troppo tendenza…
    oggi ( 29.11 ) sul corrire online nella striscia di mezzo
    “Google Street View e l’arte involontaria”

  4. Disma says:

    ;) sì, l’ho visto il titolo, il mondo inizia a rendere omaggio al grande streetview

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.