Disma Rotating Header Image

Guerrieri giochiamo a fare la guerra?

Oggi Diego, sì Cajelli con la j di Jolly, quello che tra un po’ mette in pista (Dio che brutta espressione mettere in pista) il primo eroe di quartiere meneghino, oggi scrive un post sui Guerrieri della Notte. Scopro che la sua scena preferita è anche la mia scena preferita, l’unica dove il mondo del proletariato, dei truzzi, delle bande, incrocia quello dei fighetti. Quello dove lei tenta di mettersi a posto i capelli e lui la ferma perché ha un fottuto orgoglio da difendere e lo difende. Fighetti del cazzo. Niente, di solito a tutti piace la scena delle mazze, di coso che dice a quell’altro che gli infila la mazza in culo e lo sventola come una bandiera.

Quello che volevo dire però non è questo, è tutta un’altra cosa. Una roba che mi ha fatto sentire datato. L’altra sera ero in un posto e dietro di me c’erano dei pischelli e a un certo punto uno dei pischelli dice agli amici “raga, ma lo avete visto i guerrieri della notte?! Minchia zio, è troppo leggendario, dovete guardarlo”. Leggendario, un fottuto aggettivo che si riferisce a qualcosa che ha a che fare con la leggenda, qualcosa di antico, tramandato, passato ai posteri nonostante sia una roba d’altri tempi, roba vecchia. Si fottano, che secondo me quei pischelli lì, si facevano fare il culo pure dagli Orfanelli.

Condividi please

14 Comments

  1. mattia says:

    Cioè, zio, ma tu frequenti i posti dove vanno i pischelli?

  2. Disma says:

    vabbé, ma i pischelli sono un cancro che si espande in ogni dove. Tipo che vanno anche in pizzeria quei maledetti

  3. Romeo says:

    Ma quanti anni hai, tu? Credevo fossi sui trentacinque, invece, se (come credo di capire) hai visto questo film quando è uscito, nel 1980, devi averne almeno dieci di più.

    Se invece l’hai visto dopo, anche per te ha dovuto essere un film “storico”… non credo proprio che chi, come me, l’hai visto a suo tempo, ne serbi un ricordo così affettuoso. Ma forse è perché non sono mai stato né fighetto né truzzo!

  4. Disma says:

    l’ho visto un paio d’anni dopo che era uscito credo, non so quando è uscito in Italia, negli usa nell’80 credo, in italia boh, ci saranno stati uno o due anni di deleay? Boh, mi ricordo che a scuola a tutti piacevano un botto i baseball furys che effettivamente erano quelli più fichi tra le bande, cmq io ne ho 36 al momento, capace che l’ho visto nell’82-83, tipo quando è arrivato in tv che al cinema secondo me era vietato ai minori

  5. alberto says:

    disma io comincio a preoccuparmi….2 settimane fa nel week end con la mia ragazza ci vediamo 3 puntate di bored to death (a distanza di due anni dall’unica puntata vista in precedenza) e tu il giorno dopo scrivi un post sul telefilm in questione. sabato, in pieno trip newyorkese causa recente viaggio, ci vediamo i guerrieri della notte, lei per la prima volta, io per la seconda dopo averlo visto su italia 1 a metà anni 80, e tu 2 giorni dopo scrivi un post sul film….

  6. Disma says:

    scosta la tenda e guarda al di là della strada, la vedi quella finestra, vedi quel coso tondo, è un cannocchiale. Dietro ci sono io

  7. rosanna says:

    ah ah ah!forse noi non esistiamo, siamo solo una proiezione della tua mente oppure tu non esisti e sei una proiezione della nostra

  8. Manuel says:

    Fighetti del cazzo!

    Devo rivederlo, è passato più di un’anno dall’ultima volta. sto giro però me lo guardo in americano

  9. alberto says:

    anche io vorrei vederlo in lingua originale…certi dialoghi in italiano sono assurdi, come quando un guerriero dice a un altro “cos’è, oggi stai sul frocio?”….

  10. Disma says:

    oppure entrambi siamo una roba di marketing di wordpress

  11. luca says:

    visto nell’anno 1986 il giorno di capodanno dopo la mezzanotte. avevo 11 anni ho dei riferimenti precisi.

  12. Disma says:

    minghia che memoria!

  13. Luca says:

    andò in onda su italia1.
    però vm14.
    mia madre me ne impedì la visione.
    piansi.

  14. Disma says:

    cazzarola, col tuo atto le desti ragione sul fatto che eri ancora un moccioso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.