Disma Rotating Header Image

Un minuto fa il google reader

E’ morto. E ne è nato uno nuovo. Tutto integrato con google plusone. A me piaceva tanto la cosa del condividi di google reader che era collegata al blog, a friendfeed, a twitter e ai cazzi e mazzi. E adesso devo rifare tutto? Per me possono sucare. Poi magari non devo rifare niente, eh. A quel punto vabbé.

Condividi please

12 Comments

  1. Patfumetto says:

    In effetti non piace a molto neanche a me, adesso faccio più fatica a distinguere i post non letti dall’elenco a sinistra.
    Ci sono poi le icone dei vari social network con cui condividere il post in basso, ma non c’è FriendFeed (e poi hai visto cosa appare ad esempio: “Condividi esso con Twitter”…).

  2. Patfumetto says:

    Disma ma chi era stamattina verso le 8 in conduzione a RadioPop? Ha fatto l’elenco delle trasmissioni in palinsesto oggi e quando ha letto “Trio Minchia” ha avuto un attimo di esitazione e poi ha aggiunto “…vabbè…”, mi ha fatto cascare a terra dalle risate :)

  3. Dalailaps says:

    Ti ho appena letto dalla nuova interfaccia del Reader.
    La prima cosa che ho pensato è che non sempre “minimal è meglio”.
    Non so se è una mia impressione, ma è pure più lenta della precedente.

  4. Disma says:

    tra l’altro leggevo che c’è stata una sollevazione dei blogger in Iran contro google perché pare il vecchio greader gli consentisse di leggere i blog degli attivisti senza essere sgamati dal regime, perché il regime può chiudere l’accesso ai blog ma non può chiudere google che tramite i feed permette alla gente di seguire cmq i blog e soprattutto di condividere con i mi piace e condividi. Loro dicevano che con l’integrazione in google plusone non sarà più possibile
    @PAtfumetto ahahah no l’esso me lo ero perso :D
    @Dalailaps sulla lentezza non lo so, spero di no perché se è lento col computer che ho a lavoro probabilmente ci metterò mezza giornata a scaricare gli rss… cmq minimal in quest o caso non è meglio per niente… Tutto perché Google Plusone non se lo incula nessuno e dovevano obbligare la gente del reader a usarlo

  5. Disma says:

    @Patfumett Bis ahahahah non lo so… in realtà ci si domandava l’altro giorno anche se metterlo sotto ‘trio minchia’ o con i nomi veri visto che in effetti alle 8 c’è un pubblico giovane (vabbé che pure alle 11 con me c’è e non mi faccio certo problemi a selezionare i termini). Io mi ricordo che all’inizio, quando ero conosciuto come Gaucho in radio e avevo iniziato a condurre una trasmissione quotidiana, Sakado, non sapevano bene cosa mettere in guida.Io ero un po’ indeciso perché essendo riservato non volevo usare il mio nome, poi dopo però mi sembrava troppo ridicolo avere un fake e alla fine ho optato per il nome. C’è stato un periodo di transizione che una volta ero uno e una volta ero un altro abbastanza surreale. Ah, e poi c’era un Gaucho anche a Rock FM e quindi era fuorviante!

  6. Patfumetto says:

    Ma Disma è tanto più bello di Gaucho!

  7. Disma says:

    sì, ne sono assolutamente convinto anche io ;)

  8. baburu says:

    disma, dovresti scrivere un post su i social.sopprusi !

    son con te, abbasso il nuovo google reader

  9. Disma says:

    così a occhio e croce, mi sembra faccia cagare un po’ a tutti, da quello che ho letto in giro. Ok, 2 voti per Feedly ;) però io uso chrome

  10. Disma says:

    PS c’è anche per chrome, installato, adesso vedo com’è
    @Baburu facciamo la petizione contro google?

  11. baburu says:

    sì, dibbrutto !

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.