Disma Rotating Header Image

Se non si vince questa volta possiamo pure lanciarci dal secondo piano su una bicicletta senza sellino

Dopo il concerto di ieri e dopo tutto il resto, finti punkabbestia, finti rom, finti scontri al mercato, Pisapia che sventa un furto d’auto, due concerti con 60k persone in piazza per Pisapia, la gaffe della Moratti al faccia a faccia, le promesse sulle strisce blu, sulle multe, sulla free tax area, sull’ecopas, internet che si scatena, Red Ronnie, dopo tutto questo, arriva il concerto finale della Moratti, una baracconata fatta di cover band dei Queen, giovinetti che ballano e il pacco di Gigi D’Alessio, preceduto da altri 3-4 pacchi di cantanti. La gente che va al concerto che si incazza perché non c’è Gigi e inneggiano a Pisapia. La Moratti, domenica scorsa se non erro, che viene accolta all’arena dai bambini delle scuole medie che urlano “Pisapia-pisapia”. No, dico, è la campagna elettorale più assurda che io ricordi, la più divertente e quella che dovrebbe assegnarci un punteggio tennistico, un bel 6-1. Se non lo otteniamo possiamo lanciarci su una bici senza sellino dal secondo piano.

Condividi please

6 Comments

  1. Pez says:

    Ben detto Disma!
    Stasera tutti in Duomo!

  2. Manù says:

    hai stra-ragione e come dice Paz,tutti in duomo.ci si vede lì!

  3. Pez says:

    mmm, veramente non è paz, è pez.
    grazie.

  4. Pez says:

    cara mana…:D

  5. Manù says:

    ahahahahhahahhahahhahahhhahahha sorry! (è che c’ho Paz nel cuore)

  6. Al massimo sarebbe sufficiente anche solo dal primo piano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.