Disma Rotating Header Image

Nauru, perché anche gli stati assurdi fanno cose normali

Dopo il post su quel posto incredibile di cui non ricordo il nome, grazie al commento di El Sibe, ho scoperto altre nazioni assurde. Tra le più assurde c’è Nauru che è un posto con 10k abitanti in mezzo all’oceano pacifico. Dice che c’è pure una lingua che si chiama nauriano o una cosa così. C’era un tedesco che ha vissuto a Nauru tipo sei mesi all’inizio del ‘900 e diceva, questo tedesco qua che ha vissuto là, che il nome Nauru secondo lui voleva dire una cosa tipo ‘vado al mare’, che detta così sarebbe un nome bellissimo per una nazione di fancazzisti come piace a me. Poi però è arrivato un altro tedesco che diceva che il primo tedesco diceva un sacco di panzane e che non si sa cosa vuol dire quel nome lì. Fatto sta che Nauru, insieme a Russia, Nicaragua e Venezuela, è una delle quattro nazioni che riconosce Abcasia e Ossezia del Sud e uno si chiede che cazzo abbiano a che fare Nicaragua, Venezuela, Russia e Nauru. Poi uno legge che Nauru l’unica ricchezza che ha sono le miniere di fosfati, che le miniere di fosfati si stanno esaurendo, che il territorio è stato trasformato in una specie di buco per scavare fosfati, che importano tutto quello che mangiano e che tipo un botto di soldi li guadagnavano affittando un palazzo che avevano comprato a Melbourne, la Nauru House, una specie di grattacielo credo, solo che adesso per pagare un debito con un tizio, questi qui di Nauru il palazzo se lo sono venduti per 150milioni di dollari (insieme ad altre cose). E quindi adesso non gli rimane che aspettare che finiscano sti fosfati e poi niente, grattare sotto terra per vedere se ne trovano altri. Qui arriva l’idea geniale, vogliono diventare un paradiso fiscale e da chi arrivano i soldi, dalla Russia dice wikipedia (Il governo ha cercato di rendere il paese un paradiso fiscale, incoraggiando la registrazione di imprese e banche in regime di offshore[4]; ciò ha consentito l’afflusso di decine di miliardi di dollari sui conti bancari, prevalentemente dalla Russia). Quindi niente, uno si chiede che cazzo c’entra Nauru con l’Abcasia, l’Ossezia del Sud e con la Russia, c’entra. Che le cose normali le fanno pure nei posti assurdi, pare.

Condividi please

2 Comments

  1. Alessandro Lorenzi says:

    E se l’italia diventasse paradiso fiscale? :D

  2. Disma says:

    potrebbe ssere un’idea per uscire dal pantano…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.