Disma Rotating Header Image

Prima che mi dimentico

La cosa iniziale dei Simpson di Bansky è fantastica, forse la più bella cosa iniziale dei Simpson di sempre, forse perché mica le ricordo tutte. Io poi, Bansky non so nemmeno chi cazzo sia, cioè adesso lo so che l’ho letto, ma prima mica lo sapevo. Io poi, non ho capito che cos’ha fatto sto Bansky, cioé ha fatto lo script? Ha disegnato? Lui disegna se non ho capito male, ma in questo caso mica avrà disegnato lui immagino. Boh avrà scritto l’idea? Non lo so, comunque è molto bella.

Condividi please

9 Comments

  1. AleZampa says:

    Condivido!
    quando l’ho fatta vedere alla mia ragazza lei ha detto: “guarda, con l’utilizzo dell’unicorno simboleggiano la distruzione dei sogni”, e io mi sono sentito piccolo piccolo perchè ho pensato solo “guarda! un unicorno! fico!”.. Sono un mostro, e perdipiù arido..

  2. Disma says:

    ma no, secondo me la cosa dei sogni mica è vera, secondo me è che c’era l’escalation di inutile, quindi divertente (posta in quel modo lì) crudeltà sugli animali: gattini maciullati -> panda che traina carretto -> teste di delfino per chiudere pacchi -> oltre il delfino non c’è niente quindi unicorno usato in modo crudele e del tutto pretestuoso quindi divertente. Secondo me eh! Io la vedo così. Anche perché i Simpson storicamente usano gli animali con effetto comico di sto tipo (penso io)

  3. Der Pilger says:

    Sarebbe “Banksy” e io lo conoscevo perche’ avevo visto delle sue cose a londra, ma non sapevo che fosse famoso, credevo che fosse uno di quegli artisti debosciati morti di fame e forse lo e’ pure.
    comunque e’ un genio e il fatto che abbia fatto incazzare parecchi americani indica che ci ha azzeccato.
    se non ho capito male banksy ha realizzato lo storyboard.

    http://www.banksy.co.uk/

  4. Disma says:

    ahh banksy, chissà perché mi ero convinto fosse Bansky e pur leggendolo sulla sigla continuavo a leggerlo nel modo sbagliato… la cosa figa, da quel che ho capito, è che nessuno sa chi è, ma se nessuno sa chi è come hanno fatto a commissionargli lo story? e su che conto hanno accreditato i soldi?

  5. Der Pilger says:

    si’ la leggenda dice che nessuno sappia chi sia, ma nel 2010 non e’ verosimile, siamo tracciati anche quando ci grattiamo le natiche.
    ho trovato un’intervista al capo dei simpson dove tra l’altro dice:
    “So I asked Bonnie Pietila, our casting director, if she could locate him, because she had previously located people like Thomas Pynchon.”

    Quindi sta bonnie ha trovato banksy come aveva gia’ fatto per pynchon che non so chi sia, ma non lo so per una scelta mia, perche’ nell’era di wikipedia e google l’ignoranza e’ una scelta.

  6. Disma says:

    sì, alla fine basta mandargli una mail al suo sito immagino, con una cifra congrua per la sua partecipazione allo show.
    PS non c’entra niente, ma ieri sul sole 24 ore online c’era un bell’articolo su come l’inviata del Sole ha rintracciato Serpico (il pretesto era un’intervista partita da un’idea del tutto insulsa, mentre il racconto di come l’ha trovato era molto bello e racconta perfettamente quello che dovrebbe essere il lavoro di un inviato)

  7. LAlessia says:

    Esso è un gran figo, a Londra han fatto il businnes di fotografar i suoi murales e venderli con una cornicetta di cartone a Portobello, per spillare denaro ai turisti idioti.
    Io ne ho comprate 4.
    Epperò il video mio fratello me l’ha postato ma non ho fatto in tempo a vederlo chè l’han rimosso dal tubo.
    Vita grama.

  8. LAlessia says:

    Grande Pilger!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.