Disma Rotating Header Image

Ogni tanto

Qualcosa esce fuori pure dai calciatori. De Rossi, che è uno che gioca nella Roma e anche nella squadra che rappresenta il paese in cui mi trovo mentre scrivo.

De Rossi si sbilancia anche sull’argomento tessera del tifoso. “Sono contrario, non mi piacciono le schedature. In alcuni casi viste le ultime vicende forse servirebbe anche la tessera del poliziotto. Non credo che questa possa essere la soluzione del problema: chi va in giro con un coltello in tasca e lo usa per colpire un’altra persona non sta bene, non è uno normale, così come non sta bene neanche un poliziotto che prende a calci un ragazzo che non c’entra nulla”. [Repubblica]

Ps devo ricordarmi di mettere sport tra le categorie di ‘sto blog

Condividi please

2 Comments

  1. Manuel says:

    ma non basterebbe equiparare i reati commessi allo stadio con quelli commessi in un posto qualunque?

    Voglio dire, se prendi a coltellate uno in piazza duomo non ti danno l'interdizione alla piazza per 5 domeniche

  2. Clunk says:

    Applausi a scena aperta per un calciatore che ha articolato frasi degne di nota per circa cinque minuti di seguito. Clap

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.