Disma Rotating Header Image

Gente che sanno conquistare la fiducia di altra gente

Ieri ero in giro a fare firulì e firulà, per la precisione ero ad una festa di quartiere che non ho mai capito in cosa differisce da un mercato, ma tant’è. Dicevo, stavo facendo firulì e firulà, quando mi si avvicina una tizia che sembra indemoniata e mi dice che io devo prendere il suo volantino, io le dico molto cortesemente che no, che il volantino non lo prendo. Lei mi incalza, dice che il suo volantino è proprio suo nel senso che c’è su la sua foto e c’è su il suo nome e che quindi dovrei prenderlo, non solo, dice che dovrei leggerlo. Io le dico che il suo volantino, quello dove c’è su lei in foto e in nome, lo può anche tenere, che magari i suoi nipotini saranno orgogliosi che la loro nonna ha avuto un volantino con su la sua foto e il suo nome. La tipa mi dice che lei è candidata e che devo votarla, le assicuro che non sarà così. Mentre mi allontano mi dice ‘ma almeno vai a votare’, mi piacerebbe dirle di farsi i cazzi suoi ma non lo faccio, mi limito a dirle che andrò a votare ma non per il suo partito. Che se magari prima per sbaglio la votavo, perché a volte capita che con le preferenze la dai a uno che ti è simpatico, adesso non la voto nemmeno se mi ficcano la testa in un secchio pieno di merda. No, questo per dire l’utilità di andare alle feste di quartiere, che sembrano mercati, a dare i tuoi volantini con su la tua foto e il tuo nome.

Condividi please

4 Comments

  1. massimo says:

    se era silvia ferretto l' ho incontrata anch' io, ma sabato.

  2. Disma says:

    no, bhe, con lei non sarei stato così gentile :)

  3. Dario says:

    Io li do i volantini ai mercati e anche in piazza, ma non sono così aggressivo e soprattutto non c'è la mia faccia, al massimo quella di luciano.

    Però la gente potrebbe essere anche un pò meno stizzosa… cioè io mi sveglio il sabato mattina per venirti a dare un informazione, e se proprio non lo vuoi non prenderlo il volantino, ma come guardami in faccia

  4. Disma says:

    @dario si si, anche io ho fatto campagna, ma quella lì era proprio una rompicoglioni. Secondo me comunque non ha più tanto senso andare a volantinare al mercato, è solo uno spreco di risorse, se si impiegassero le stesse forze per fare cose un filo più visibili sarebbe meglio, il volantino preso al mercato finisce subito nel cestino o peggio per terra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.