Disma Rotating Header Image

Crisi economica. Si fa più sesso oppure se ne fa di meno?

train-tunnel-large

La domanda, per quanto inutile e poco interessante, se la stanno facendo vari organi di informazione: con la crisi economica si scopa di meno? Le risposte che arrivano però sono diametralmente opposte. Tipo che un giornale dice che con la crisi non si fa più sesso e un portale d’informazione che con la crisi si fa più sesso. Chi avrà ragione? E soprattutto, a noi che ci frega?!

La Stampa dice così:

“Le coppie sono spinte a consolarsi l’uno nelle braccia dell’altro per compensare la frustrazione del mancato shopping. Mentre il panorama economico diventa sempre più desolante, dalla ricerca scientifica arriva la tesi incoraggiante che il desiderio sessuale non entra in recessione. Almeno a sentire la professoressa Helen Fisher, della Rutgers University. “

Il portale news di Libero (non il quotidiano) invece riporta così:

“Crisi economica e crisi dell’eros vanno di pari passo. Come conferma una recente ricerca della Società italiana di andrologia, le preoccupazioni economiche, la paura di perdere il lavoro, uccidono la libido.”

I misteri dell’informazione.

Condividi please

5 Comments

  1. ul_fabius says:

    scusa disma … ma mi sfugge il nesso immagine -> notizia …

    e poi mi è sorto un dubbio: dalla tua esperienza di giornalista d'assalto mi consigli di aggiungere sempre un'immagine (pure random) ad una notizia per il mio blog?

  2. Disma says:

    immagine è bene! Treno+galleria-freud-sesso… non so se mi spiego.

  3. tell says:

    è vero c'è crisi

    ma di sesso!

    la gente dell ammoooreeeee non sa che farsene.

    godono di più a lavorare,lavorare,lavorare scrivere blog.(piu intelletto meno sesso)

    o forse sono in crisi loro,con il loro sesso.

    anzi la crisi dovrebbe far rinascere quel senso di sopravvivenza della specie

    come i facoceri che prima di morire si mettono a scopare come antilopi

    come fanno i facoceri a scopare come antilopi?

    eheheh

  4. ul_fabius says:

    @tell

    al limite come conigli …

  5. Francis says:

    c'è gente che non rientra in questa casistica ma nessuno ne parla mai…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.