Disma Rotating Header Image

Writing Festival #6

Urca, è già passato un anno da quando il blog di Disma ha cominciato ad
inoculare l’opinione pubblica con un’ondata di idee iridescenti, maculate,
isotermiche ed anche un altro paio di aggettivi a caso che potete scrivere
voi stessi qui…………… ed anche qui……………
Una ricorrenza attesa da tutto l’internet, lo web, la blogosfera e taluni
ambienti vicini al socialnetwork, per essere degnamente celebrata con il
primo “Disma.biz writing fest”.
Per uno strano caso del destino (tra l’altro cinico e baro) o forse per
quella roba li dei corsi e ricorsi storici, oggi cade un’altra ricorrenza…
è infatti esattamente da un tot di tempo che Pier Ferdinando Casini si
palesa all’interno di Friendfeed.
Chissenefrega penseranno i più… no, no, la cosa è molto interessante
perchè Pierferdy (cioè lo stagista che gestisce la cosa) non maneggia
benissimo il mezzo… insomma trascura il fatto che i friendfeeder possano
lasciare dei commenti… e di commenti ne lasciano, dando origine a delle
situazioni comiche di pregio…
tipo questa http://bit.ly/6YmXdd questa http://bit.ly/4ObyV4 ed anche questa
http://bit.ly/5p18g2… che poi ce ne sono tante altre che vi potete trovare
benissimo da soli.
Festeggiamo dunque queste ricorrenze celebrando il Disma ed andando a
commentare qualche post di Pierferdy… che tanto lui non se ne accorge
mica.

Grazie a Il Sergio

Condividi please

3 Comments

  1. il Srgio says:

    grazie a te Disma…

  2. Disma says:

    ma no, grazie a te

  3. […] This post was mentioned on Twitter by Sergio Veronese, Sergio Veronese and Sergio Veronese, Disma Pestalozza. Disma Pestalozza said: niuz on disma blog Writing Festival #6: Urca, è già passato un anno da quando il blog di Disma ha cominciato ad in… http://bit.ly/c71zxv […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.