Disma Rotating Header Image

Distacco blogghico

Non so se dipende dal fatto che sono senza internet a casa, ma sto vivendo un forte distacco dalla cosa dello scrivere sul blog. E sì che ne ho di siti, tipo che ne ho registrati quattro. E niente, l’altro dì avevo in testa tutta una roba bellissima da scrivere, bellissima per me, poi niente. Non l’ho mica scritta. Mi è venuta a noia, sia la cosa che lo scrivere. A dire il vero non mi ricordo più cosa fosse. Questa notte ho sognato che con un amico eravamo stati sequestrati da una banda di malviventi molto cool, quel tipo di malviventi che usa le katane per capirci e i caricatori delle pistole li inserisce al volo. Poi tra i malviventi c’era pure una tipa decisamente hot che ci portava, in un negozio di abbigliamento all’interno del quale c’era un ponte di quelli fighi tutto acciaio, vetro, cavi e bla bla bla. Io ci camminavo sopra poi mi veniva una paura della Madonna. Vertigini. Poi è suonata la sveglia. Poi l’ho spenta e mi sono rimesso a dormire perché volevo sapere come andava a finire, ma mica l’ho ripreso quel sogno lì. E niente, una volta me lo sarei scritto subito sul blog, più che altro come esercizio di scrittura e per ricordarmelo. Adesso invece no, mi viene da scriverlo solo come esempio del fatto che non lo scrivo perché scrivo poco. Anche se poi l’ho scritto. Mi sono fottuto da solo con questo meta post.

Condividi please

10 Comments

  1. mattia says:

    più che altro mi chiedo come fai a stare senza l’internet a casa.
    cioè, hai smesso di guardare i porno?

    comunque, io pensavo che ti fossi distaccato per finire la guida su tokyo.
    vero che la stai finendo?

  2. Disma says:

    merda non ho ancora una scrivania, e non ho ancora aperto il file, sono un cazzo di rimandatore

  3. alberto (2 a questo punto) says:

    ma io voglio sapere come andava a finire il sogno!!

  4. Mikis says:

    Dura la vita del blogger ! ;)
    Comunque molto meglio scrivere qualcosa quando hai voglia che non scrivere per averlo fatto. (un po’ di autoscipilina ci vuole, però. Chiedi a Stephen King)
    Se poi sono passati 3 mesi dall’ultimo post, beh, allora forse c’è da rifletterci.

  5. Disma says:

    Ma secondo me dipende dalla mancanza di internet a casa

  6. r. says:

    Bel post, Disma ^ ^

  7. C. says:

    mi sa che è una cosa comune…per esempio il tuo amico [c]* non scrive più nel suo blog da tempi…secondo me è un mezzo ormai superato

  8. Disma says:

    Eheheh vero! Tra un po’ mo arriva internet. .. vediamo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.