Disma Rotating Header Image

Fukagawa Hachimangu Matsuri 2012

Domenica sono andato al Fukagawa Hachimangu Matsuri, è considerato uno dei “big three” di Tokyo insieme al Sanja Matsuri (cliccando andate ad un po’ di foto che ho fatto al Sanja) e a quello di Kanda. In pratica ci sono un sacco di mikoshi che girano per Fukagawa, una zona di Tokyo, e gente che lancia acqua su quelli che portano i mikoshi. La particolarità è quella che c’è gente che lancia acqua. Oltre al corteo per le strade del quartiere ci sono vari templi attorno ai quali si snodano decine e decine di bancarelle di cibi classici da matsuri, ossia yakisoba, yakitori e roba così. Negli ultimi anni si sta diffondendo pure il kebab in questo tipo di festival popolari. A questo matsuri la birra costa uno sproposito rispetto ad altri cui ho partecipato.

Condividi please

6 Comments

  1. arisio says:

    A quando una classifica sulla vivibilita’ planetaria utilizzando la birra come metro invece del mcdonald? Pensa che io a Maggio mi son sciroppato un viaggio auto da Modena a Bruxelles in auto pur di evitare ryanair e portarmi appresso al ritorno svariate casse di birra locale…….120 bottiglie della migliore produzione locale……

    A

    PS
    ADORO yakisoba, yakitori e tutti quegli strani mangiarini da festivl giapponese…….

  2. Disma says:

    invidio la tua birra! Comunque anche io amo quel tipo dicibo, ma a dire la verità preferisco gli spiedini di carne di mucca e devo essere sincero, mi manca il formaggio in un modo pazzesco. L’altro giornoo ho comprato una misera fettina di gorgonzola a 5 euro e non era nemmeno granché, poi in realtà a me piaccionio i formaggi di capra e qui sono rari credo

  3. arisio says:

    Io ODIO i formaggi sebbene viva dove producono grana e aceto balsamico….tutta salute non mangiarne di gorgonzola & co., ma de gustibus….su quelli di capra in Giappone nin zo, dovrei chiedere, forse verso Hokkaido…..pero’ saran cari a sangue come tutto quello che nell’arcipelago esula da un contesto consolidato……birra, direi che mi tocca fare una capatina presto in terra germanica…….sai, il lavoro….

    A.

  4. Disma says:

    come si fanno ad odiare i formaggi in toto? Cioé ci sono talmente tanti tipi di qualità che almeno qualcuno dovra pur piacerti, no? O non ti piace perché fa male? Comunque sì, ci sono dei formaggi di capra dall’hokkaido ma non c’è paragone con i nostri, al di là del costo dico. Ma copmmerci birra? E qual è il luogo del grana e dell’aceto balsamico??

  5. arisio says:

    No, io non commercio birra, ma siccome ho clienti in paesi quali Belgio, Olanda, Germania, Austria se capita di andarci faccio scorta…sempre che possa farlo in auto…..il formaggio non mi piace a prescindere, giusto nelle lasagne, nei tortellini in brodo…..modena e’ zona di balsamico e grana…..

    A.

  6. Disma says:

    non riesco a comprendere il non apprezzamento del formaggio, esce proprio dai miei schemi mentali

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.