Disma Rotating Header Image

Really scared

Sta cosa qui mi spaventa, ma non per la cosa in sé quanto per l’utilizzo del marketing. E, tra parentesi, questo maketing qui del cliffhanger utilizzato in politica è proprio una spiaggia che non è nemmeno l’ultima, di più. E’ una spiaggia che nemmeno dei cazzo di ficchettoni con i sandali, i piedi sporchi, un sacchetto pieno di mele e pesche, dei foulard psichedelici autoprodotti, un nastro di cuoio come braccialetto, un tatuaggio a forma di Om (il coso indiano che noi associamo al cylum, boom alek) sulla mano (tra il pollice e l’indice), dei figli che giocano con l’incenso invece che con la playstation e degli occhiali con la montatura tonda ci vanno, in quella spiaggia lì. E si sa che ai fricchettoni con i sandali, i piedi sporchi, un sacchetto pieno di mele e pesche, dei foulard psichedelici autoprodotti, un nastro di cuoio come braccialetto, un tatuaggio a forma di Om (il coso indiano che noi associamo al cylum, boom alek) sulla mano (tra il pollice e l’indice), dei figli che giocano con l’incenso invece che con la playstation e degli occhiali con la montatura tonda, le spiagge di merda piacciono un casino. Quelle sono spiagge di merda non in quanto tali, ma in quanto pieni di cazzo di fricchettoni con i sandali, i piedi sporchi, un sacchetto pieno di mele e pesche, dei foulard psichedelici autoprodotti, un nastro di cuoio come braccialetto, un tatuaggio a forma di Om (il coso indiano che noi associamo al cylum, boom alek) sulla mano (tra il pollice e l’indice), dei figli che giocano con l’incenso invece che con la playstation e degli occhiali con la montatura tonda. Ecco, dicevo, questa mossa qui di Berlusconi va addirittura oltre l’ultima spiagga dei fricchettoni con i sandali, i piedi sporchi, un sacchetto pieno di mele e pesche, dei foulard psichedelici autoprodotti, un nastro di cuoio come braccialetto, un tatuaggio a forma di Om (il coso indiano che noi associamo al cylum, boom alek) sulla mano (tra il pollice e l’indice), dei figli che giocano incenso invece di playstation e degli occhiali con la montatura tonda.

Condividi please

10 Comments

  1. mattia says:

    Om (il coso indiano che noi associamo al cylum, boom alek)

    Tu non hai idea di quanto mi sono disperato da adolescente cercando di spiegare ai miei compagni di classe cannaioli che quel simbolo lì era l’Om quello indiano mentre loro sghignazzavano dicendo “ma va’ là che è simbolo della maria libera”.
    Non c’era verso di fargliela capire. Ma neanche a gridargli nelle orecchie. Anzi, negli orecchi.

  2. G. says:

    un tantinello ripetitivo questo post :P

  3. Disma says:

    @Giusy si, giusto un filo di cut and paste :D
    @Mattia pensa che io, al contrario, durante il liceo invece non sapevo cosa fosse e non mi sono dato pace fino a che non l’ho scoperto. Ero sicuro che non avesse nulla a che vedere con la ganja e non riuscivo a capire da dove arrivasse (non c’era internet), dopo anni l’ho capito e per altro non mi è ancora chiaro perché poi abbia avuto un posto di rilievo nelle questioni legate alla ganja, forse solo in Italia per altro… Durante la scuola quel tipo di cose che non capivo non le usavo fino a che non le capivo, c’erano un sacco di situazioni che da teenager sono ambigue e la tendenza è usarle a sproposito, a me ha sempre dato un certo imbarazzo usare qualcosa di cui non so una beata fava.

  4. mattia says:

    OT
    Oggi mentre lavoravo in laboratorio mi sono riascoltato le vecchie puntate della banda. Che nostalgia…

  5. Disma says:

    pure io ho nostalgia

  6. Mikis says:

    Beh, il simbolo della ganjia è quello che usa la lega (il sole delle alpi ?) ! AHAHAHAH

  7. Alberto says:

    Pensa se non fosse stato inventato il “copia – incolla” che incubo scrivere ‘sto post! Quasi quanto leggerlo ^_^

  8. rossana says:

    comunque la voce del belotti viene bene anche da li: quando torni?

  9. Disma says:

    Boh, non ho ancora capito che fare

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.