Disma Rotating Header Image

Gli italiani visti dalla tv giapponese


XYZ 投稿者 horatioprobell

C’è una trasmissione, che non so come si chiama e non mi ricordo su che canale va, che mi era capitato di vedere due o tre settimane fa. In pratica c’è una troupe giapponese che gira per il mondo e mette alla prova su diversi temi, minimali, rappresentanti presi a caso di varie popolazioni. La puntata che ho visto io era relativa ad una tizia, piuttosto appariscente, che offriva baci per strada. Gli italiani in dieci su dieci si sono fatti baciare e il più delle volte hanno rilanciato, un secondo episodio che mi sono perso riguardava le tette ma non so bene cosa. Il terzo invece mette alla prova la gente sulla schiettezza. C’è un reporter che fa interviste per strada e ha la patta aperta. Negli altri paesi in media 2 intervistato su dieci gli fanno notare la cosa, in Italia dieci su dieci. In buona sostanza nello show hanno pure fatto un montaggio mettendo insieme le tre puntate per far vedere quanto gli italiani sono immuni alla timidezza. Non è che sia vista come una cosa buona o cattiva, semplicemente divertente, anche perché si adatta perfettamente al cliché dell’italiano. Quello lì, per altro, è Largo Argentina a Milano. Il posto dove fanno le interviste dico.

Condividi please

4 Comments

  1. Luca says:

    Ma noi italiano siamo un clichè vivente.

  2. Luca says:

    Vabbè, la o e la i sono troppo vicine sulla mia tastiera per dare peso al plurale…

  3. Patfumetto says:

    I tuoi post sociologici dal Giappone sono fantastici! Questo video poi è esilarante :))

  4. mikis says:

    Adoro questi programmi assurdi. Per me potrebbero fare un canale tv che passa queste trasmissioni prese dall’estero e basta. Tipo quelli che fanno Total Wipeout tutta la notte, in replica continua !

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

FLAGGA QUI DI FIANCO SE VUOI CHE TI ARRIVI UNA FOTTUTA MAIL IN CASO QUALCUNO RISPONDA AL TUO STRAMALEDETTO COMMENTO. SE VUOI SOTTOSCRIVERE I COMMENTI SENZA MANCO SCRIVERE NIENTE CLICCA QUI.